Instagram s

Evoluzione FACEBOOK: New Feed e confusione

Posted by on Mar 14, 2013 in SOCIAL | No Comments
Evoluzione FACEBOOK: New Feed e confusione

Facebook si evolve, Facebook e i nuovi feed, Addio confusione!, Mark Zuckerberg e le sue nuove idee! Quanto siamo bombardati da titoli come questi?

Facebook è indubbiamente il social che si rinnova più di frequente e che, sempre più spesso, fa parlare di sè: non riusciamo ad abituarci ad una novità che ne subentrano altre che ci disorientano e ci confondono.

Ammettiamolo, quanti sono contenti di questi continui aggiornamenti?

Dopo l’ evento della Timeline, parlando con amici, ho scoperto che nessuno di loro era entusiasta di questo stravolgimento della bacheca e della posizione delle voci nel menù, anzi, erano infastiditi dal dover cercare i propri post, dal non capire più dove appariva una cosa e dove un’altra.

Bisogna ammettere che Facebook non è un social per persone specializzate in qualche settore, non è Anobii che è dedicato agli amanti della  letteratura, non è Instagram dedicato agli appassionati di fotografia.

Facebook è di tutti e per tutti, una piattaforma aperta e libera dove chiunque può aprirsi un account e crearsi contatti.

Cosa voglio dire con questo? Lo spiego subito.

Ci sono persone che hanno già difficoltà a gestire un profilo online perché su internet ci vanno per accedere ai social e per la posta elettronica, niente di più, immaginate quanto possano andare in confusione appena si trovano davanti foto più grandi,  si accorgono che esistono filtri per gli amici (ma non sanno cosa sono e non intendono usarli), c’è una nuova sezione per i following e tante altre “genialate”.

Che sia questo il reale obiettivo di Mr. Zuckerberg? L’evoluzione di Facebook consiste forse nell’ abbandonare la sua denominazione di social delle masse? Per ora Facebook continua a crescere, con Twitter e LinkedIn alle calcagna e Google+ che arranca, ma recupera sempre più terreno.