Instagram s

Monetizzare con E-COMMERCE, SOCIAL, BLOG

Posted by on Feb 18, 2013 in EVENTI | No Comments
Monetizzare con E-COMMERCE, SOCIAL, BLOG

Oggi siamo stati all’ Urban Center di Milano all’evento “Power to Social Media Lovers! Monetizzare con l’E-commerce, tra Social e Blog” organizzato da Social Media Week.

Il primo a prendere la parola è Alberto D’Ottavi (BLOMMING) che espone un concetto chiave, ovvero che siamo tutti connessi e che alterniamo differenti strumenti che ci accompagnano da quando ci svegliamo a quando andiamo a dormire: smartphone, cellulari, radio, computer, tablet!

Dopo questa introduzione, ecco l’intervento di Federica Ianiro (SOCIALBACKERS) che ha illustrato delle statistiche inerenti al posizionamento dell’Italia che si guadagna un soddisfacente undicesimo posto nella classifica europea di Facebook. La Dott.ssa Ianiro ci racconta che i social sono veicoli di vendita e comunicazione del mondo in cui viviamo e l’attività di publishing dei community manager, anche se eseguita con regolarità e costanza, può sicuramente portare a dei buoni risultati, ma che questo non basta a creare un rapporto con gli utenti. Importante è tenere in considerazione le risposte dei followers, quindi potenziare le strategie sul ROI e monitorare sempre tutte le metriche garantendo un SOCIAL COSTUMER CARE di qualità che si metta in ascolto degli utenti e li comprenda!

In seguito, ecco Francesco Tombolini (CEO di Jeckerson) che ci ha spiegato quanto sia essenziale la conversazione con il cliente, nel caso specifico, nel mercato della moda. Importante svecchiare le abitudini consolidate puntando sull’ E-Commerce dove il consumatore viene messo al centro, dove grazie a e-shop, chat, share e ordinamento dei prodotti riesce a vivere un’esperienza sociale a 360°. Fondamentale è PARLARE, ascoltare per creare un rapporto più intimo con il consumatore, controllare statistiche e report, ricordarsi che i social forniscono informazioni utili e che il LAVORO deve essere anche DIVERTIMENTO!

Successivamente Francesca Masoero (STREAM! Magazine) , co-founder del primo magazine italiano di digital lifestyle e vita liquida, con un team tutto al femminile, ci ha presentato alcuni esempi di startup di successo che hanno deciso di lavorare sulle nicchie di consumatori (ATHEIST ,  NOTABAG , BLAZE COMPONENTS, TATTLY, CHILDSOWN, CONTINUUMFASHION)

L’evento si va a chiudere con Alberto D’Ottavi (BLOMMING)  che ha presentato la start up BLOMMING che si basa su un sistema di social commerce: chiunque può aprire uno shop e poi vendere i prodotti sui social, tramite il proprio sito o blog. L’obiettivo è creare del valore sia economico sia relazionale per creare un contatto fra chi vende e chi compra, sviluppando così un circolo virtuoso di scambio e condivisione di informazioni.

Posso affermare che l’incontro è stato interessante e stimolante, unica pecca il poco tempo messo a disposizione per i relatori.

 

blogphotos